Il RaShaSh: il padre dei cabalisti, dallo Yemen a Gerusalemme

1720 – 1777 Il Rashash è considerato il padre di tutti i cabalisti sefarditi contemporanei. Il rabbino Sar-Shalom Mizrachi Didia ben Yitzchak Sharabi, noto come il “Rashash” nacque nel 5480 (1720) a Sana’a, la capitale dello Yemen. Dopo essere stato miracolosamente salvato da una situazione difficile, ha adempiuto al suo voto di andare in TerraContinua a leggere “Il RaShaSh: il padre dei cabalisti, dallo Yemen a Gerusalemme”

Migranti e Shoah : gli strani accostamenti culturali

La settimana scorsa è avvenuta una mostra a Torino Salotto Borghese, l’Italia agli Immigrati. La ragazza ritratta nel Opera è Pamela Mastropietro, violentata, uccisa e tagliata a pezzi dal suo aguzzino ritratto accanto a lei. Non si conosce la vera identità di Andrea Villa, oltre la voglia di shockare quale messaggio vuole veicolare ? LaContinua a leggere “Migranti e Shoah : gli strani accostamenti culturali”

Ben Ish ‘Haï: Psicologia femminile a Bagdad nel XIX secolo.

Uno degli argomenti più comuni degli antisionisti è considerare gli ebrei israeliani principalmente ex-europei, e quindi coloni. Quello che ignorano è che le più grandi comunità ebraiche sono Medio-Orientali: Iran Persia, Iraq Babele, Yemen, ed esistenti da circa 2500 anni. In altre religioni, il Clero è spesso sinonimo di censura e considera un vantaggio avereContinua a leggere “Ben Ish ‘Haï: Psicologia femminile a Bagdad nel XIX secolo.”