Maharal di Praga: il Messia di Gerusalemme e l ‘Eternità d’Israele

Shalom amici Come alcuni di voi sapranno, ho avuto il privilegio di curare questo testo, tradotto da Luciano Tagliacozzo (Talmud Yerushalmi). È finalmente è disponibile il libro cartaceo (oltre a Kindle) de Il Messia di Gerusalemme. POTETE ORDINARLO QUI Rivelazioni del 1578 sul ritorno degli ebrei a Gerusalemme Scritto dopo la battaglia di Lepanto, inContinua a leggere “Maharal di Praga: il Messia di Gerusalemme e l ‘Eternità d’Israele”

Moshe Dayan ed Il Monte del Tempio #JerusalemDay

Come è scritto nel Talmud, “Dieci misure di bellezza sono stati versate sul Mondo, nove delle quali su Gerusalemme” e il Giorno di Gerusalemme vediamo la bellezza della città in tutta la sua gloria “, ha affermato Yaakov Hagoel, vice-presidente dell’Organizzazione Mondiale Sionista. Qualche ora fà, abbiamo ugualmente ricordato l’anniversario della nascita di Moshe Dayan,Continua a leggere “Moshe Dayan ed Il Monte del Tempio #JerusalemDay”

Massime dei Padri, 4° capitolo

Shalom a tutti gli amici del Giardino !Affrontando le 7 settimane che separano Pessa’h da Shavuot (Pasqua e Pentecoste ebraica) dedichiamo il nostro studio alle Massime dei Padri Mishna. In questo 28° Giorno del Conto dell’Omer È la ultimo momento per Netza’h – L’Eternità ed in particolare allo spazio che la Regalità può avere sulContinua a leggere “Massime dei Padri, 4° capitolo”

‘Hessed leAvraham: il Sionismo Religioso del XVI secolo

È una giornata importante: oggi incombe la hilula complemorte di Rabbi Avraham Azulai noto come ‘Hessed leAvraham titolo del suo libro. Nato a Fez in Marocco nel XVI secolo e sepolto ad Hebron, fú un noto cabalista (citato numerose volte nell’Etz ‘Haïm di Haïm Vital ma pronava le comunità ebraiche a vivere in Eretz Israel,Continua a leggere “‘Hessed leAvraham: il Sionismo Religioso del XVI secolo”

Il RaShaSh: il padre dei cabalisti, dallo Yemen a Gerusalemme

1720 – 1777 Il Rashash è considerato il padre di tutti i cabalisti sefarditi contemporanei. Il rabbino Sar-Shalom Mizrachi Didia ben Yitzchak Sharabi, noto come il “Rashash” nacque nel 5480 (1720) a Sana’a, la capitale dello Yemen. Dopo essere stato miracolosamente salvato da una situazione difficile, ha adempiuto al suo voto di andare in TerraContinua a leggere “Il RaShaSh: il padre dei cabalisti, dallo Yemen a Gerusalemme”

Or HaHaïm: La Luce di ‘Haïm o la Luce della Vita ?

Amici del Giardino, vi proponiamo l’articolo inerente al corso sul Rav ‘Haïm ben Attar, un Santo conosciuto come Or HaHaïm HaKadoch, La Luce della Vita o La Luce di ‘Haïm, il suo nome in ebraico significa Vita. Grande cabbalista, famoso per il suo prezioso commento a tutta la Torah, intitolato appunto Or Hahaim, è unoContinua a leggere “Or HaHaïm: La Luce di ‘Haïm o la Luce della Vita ?”

Ben Ish ‘Haï: Psicologia femminile a Bagdad nel XIX secolo.

Uno degli argomenti più comuni degli antisionisti è considerare gli ebrei israeliani principalmente ex-europei, e quindi coloni. Quello che ignorano è che le più grandi comunità ebraiche sono Medio-Orientali: Iran Persia, Iraq Babele, Yemen, ed esistenti da circa 2500 anni. In altre religioni, il Clero è spesso sinonimo di censura e considera un vantaggio avereContinua a leggere “Ben Ish ‘Haï: Psicologia femminile a Bagdad nel XIX secolo.”

Derekh HaShem La Via di D’O: II. La Finalità della Creazione (1/2)

Buongiorno amici di Il Giardino di Israele. Qui la 1^ parte relativa al video Derekh HaShem La Via di D’O – La Finalità della Creazione. E vi ricordo i corsi sullo stesso reperibili su YouTube Giardino d’Israele. Shalom

Rav HaCohen Kook, una storia su cui meditare.

Orot HaTeshuva ed Ein Ya’akov : Religione, Intelletto, Lungimiranza. Come un cerchio che si chiude, ma che al suo interno è pregno di significati importanti per l’Ebraismo e per l’allora Palestina Britannica poi Israele, il 3 di Elul 5695 (1 settembre 1935), muore a Gerusalemme, Abraham Isaac Hakohen Kook. Sono esattamente passati sedici anni (1919)Continua a leggere “Rav HaCohen Kook, una storia su cui meditare.”

Derekh HaShem La Via di D’io: I. Il Creatore

Rubrica a cura di Rita La Rosa, articolo basato sul corso di T. Rebecca Speranza del Martedì alle 20:30 libro disponibile in edizioni tascabili inglese-ebraico. D-O ESISTE ed è INFINITO ossia non ha INIZIO e non ha FINE. La Sua natura non è comprensibile all’uomo in quanto l’uomo è un essere finito. Solo D-O puòContinua a leggere “Derekh HaShem La Via di D’io: I. Il Creatore”