14° giorno dell’Omer: la Regalità nella Moderazione #PentecosteEbraica

La Regalità della Natura corrisponde alla Malkhut she-be-Gevura, la Regalità della Moderazione. Lo studio dei diversi sistemi esistenti nell’Universo, c’ispira un profondo rispetto plasmato al timore, notiamo la perfezione e costanza di dati così complessi.

PUNTI D’AZIONE

Uomo verso D-I-O

Ammiriamo la perfezione della Natura ed impariamo un nuovo dato scientifico che ci sbalordisca ! Contempliamo il Mondo di D-I-O

Uomo e gli altri

Tentiamo di capire quale sia il nostro ruolo in famiglia, nella comunità, in società e rispettiamone gli obblighi. Restiamo in silenzio qualora una persona più qualificata possa rispondere ad una domanda e/o possa dare un consiglio opportuno

Uomo e sè stesso

Spesso prendiamo delle ottime risoluzioni ma manchiamo di coraggio per passare all’azione. Chi ci dirige, la nostra mente o il nostro corpo ? Prendiamo in mano le nostre emozioni e desideri !

Le membra del Serpente: Fede e Scienza

La Torah dice nella Genesi che il Nahash Serpente ha subito 10 Maledizioni per aver causato la caduta di Adamo ed Eva, una di queste é la perdita delle sue membra. 1800 anni fà, il Midrash scrive che il Serpente era il Re degli animali, aveva i 4 simboli della Regalità: Corna del Cervo, Criniera del Leone, Artigli dell’Aquila, Scaglie del Coccodrillo. Era capace di volare senza ali grazie alle tempeste tuoni che causava il suo arrivo; dopo la colpa, fù rimpicciolito e costretto a strisicare eternamente sul ventre.

Notiamo che la descrizione corrisponde al Drago Cinese ma approfondiamo con l’articolo di LiveScience la rivista scientifica che analizza il Mistero dei Serpenti:

Possiedono il gene delle membra ma per motivi sconosciuti, non li sviluppano.

Levitico, Shemini: il corpo é un Tempio. Parasha in ebraico ed italiano

Shalom amici,Siamo un pò di fretta questo venerdì, poco importa quanto ci si prepari prima… Ogni settimana speriamo di fare meglio della precedente ! La parasha in ebraico ed italiano Qui trovate il PDF per leggere la parasha della settimana in ebraico ed italiano, interlineare. La traduzione non é perfetta (spero che lo sia unContinua a leggere “Levitico, Shemini: il corpo é un Tempio. Parasha in ebraico ed italiano”

La Memoria Ritrovata: Attilio Ascarelli, quando la Scienza aiuta la Storia

Nel 78° anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine non si può non ricordare la storia dell’ uomo che salvò dall’oblio i corpi delle 335 vittime. È il 23 Marzo del1944 quando in via Rasella, poco distante da piazza Barberini a Roma, sta transitando con teutonica precisione il Polizeiregiment Bozen, composto da soldati altoatesini. I partigiani hannoContinua a leggere “La Memoria Ritrovata: Attilio Ascarelli, quando la Scienza aiuta la Storia”

Lo Sforno commenta Ki-Tissa: Israele ed il Vitello d’Oro

Shalom amici !Ci ritroviamo in una delle sezioni più difficili della Torah, quella in cui Israele cade nel tranello dello Yetze Hâra, nonostante la Rivelazione collettiva ricevuta al Sinai.Inizialmente i primogeniti avrebbero dovuto servire D.io nel Tabernacolo ma perderanno questo privilegio a causa della colpa del Vitello d’Oro, e sarà esclusivamente riservato alla tribù deiContinua a leggere “Lo Sforno commenta Ki-Tissa: Israele ed il Vitello d’Oro”

Pubblicato da Rebecca

Ebrea ortodossa, nata in Italia, cresciuta in Francia ed israeliana da poco, desidero far conoscere il pensiero e le tradizioni ebraiche, dialogando con rispetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: