Destino degli ebrei sefarditi: quando i Nazisti arrivano in Maghreb, nella regione di Baba Sale

In occasione della Hilula di Rabbi Israel Abu’hatzira, più conosciuto come Baba Sale il termine non deriva dall’arabo come alcuni affermano ma significa “Il Grande Israel”. Orfano di madre a 10 anni e vedovo a soli 16, é molto conosciuto per la forza della sua preghiera, i lunghi digiuni, immensa conoscenza dalla halakha legge ebraica, non solo era Rabbino ma a 28 anni divenne Dayan Giudice Rabbinico e tutti i saggi del popolo ebraico concordano nel dire che fosse uno degli ultimi grandi cabalisti.

Campi da lavoro e di concentramento in Maghreb

  • I bambini ebrei sono ritirati dalle scuole
  • I Negozi e beni immobiliari sequestrati
  • Conti bancari “congelati”
  • Gli uomini sono deportati in campi da lavoro

Come hanno fatto gli ebrei del Marocco a sopravvivere ?

Vedremo insieme le tempistiche dello sbarco degli Alleati a Casablanca

Miracolosamente, gli ebrei dopo la sconfitta dei tedeschi, recupereranno sia i loro appartamenti che le attività commerciali.

Tuttavia la pace durerà ben poco: nel 1948 i paesi arabi ricominciano a tormentare gli ebrei ed a scacciarli verso il nuovo Stato d’Israele.
Potete approfondire qui se conoscete l’ingrese.
Esodo degli ebrei sefarditi: sfollamenti di oltre 800 mila persone.

Non esitate a condividere l’articolo e commentare !

Pubblicato da Rebecca

Ebrea ortodossa, nata in Italia, cresciuta in Francia ed israeliana da poco, desidero far conoscere il pensiero e le tradizioni ebraiche, dialogando con rispetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: