Migranti e Shoah : gli strani accostamenti culturali

La settimana scorsa è avvenuta una mostra a Torino Salotto Borghese, l’Italia agli Immigrati. La ragazza ritratta nel Opera è Pamela Mastropietro, violentata, uccisa e tagliata a pezzi dal suo aguzzino ritratto accanto a lei. Non si conosce la vera identità di Andrea Villa, oltre la voglia di shockare quale messaggio vuole veicolare ? La risposta è Metter a soqquadro i luoghi comuni. “JC era un migrante” ed avrebbe potuto stuprare una donna ? Aldilà del credo religioso: quali sono i limiti dell’Etica, del Pudore e del Rispetto ? NB: secondo il Talmud, JC era un israelita e non uno straniero. Il Vangelo narra di un viaggio in Egitto con oro, argento e mirra…

Lo Straniero e la Shoah

Lettera di un delatore: lo Stato dava 5000 lire per un uomo ebreo, 3000 lire per una donna e 1500 lire per un bambino.

Vorrei andare oltre e riflettere con voi sulla strumentalizzazione che viene fatta della Shoah per autorizzare lo straniero ad entrare illegalmente.

Chi è lo straniero di cui parla la Torah? Il Gher è il convertito, ossia colui che viene da un paese diverso, ha un’etnia differente ma impara la lingua ebraica, rinuncia ai suoi valori e riconosce il D’io d’Israele: fa parte integralmente di Am Israel. Dunque la Torah crede nella società multietica ma affinché sia unita in un solo credo e con lo stesso codice etico.

In quale modo si possono associare delle famiglie innocenti, deportate ed uccise, con clandestini stupratori ? Chiaramente non tutti i clandestini sono stupratori ma legare le due storie crea in primis una banalizzazione di quanto avvenuto.

Banalizzare Apartheid e Fascismo accusando Israele

Il nuovo libro di Niram Ferretti

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad eventi che, grazie alla parola Cultura, hanno veicolato le ideologie più sinistre e pericolose. Non intendiamo parlare di partiti politici ma bensì Sedi Universitarie che ospitano eventi del BDS Boicottaggio, Disinvestimento e sanzioni contro “l’occupazione e l’apartheid israeliane” spesso fomentano l’odio razziale, la più conosciuta è quella di Torino.

Difficilmente questi commercianti sanno che per ogni israeliano accoltellato, uomo donna o bambino, il terrorista Palestinese percepisce 2000$ ogni mese a vita. L’Europa versa 1.2 miliardi di euro e paga i terroristi sotto forma di “allocazioni familiari”. Teresa May ha annullato i 30 milioni di sterline versati annualmente alla Palestinian Authority PA

Parliamo di Apartheid

Nessuna opinione personale ma vere e proprie campagne diffamatorie: in Israele ci sono 8 milioni di abitanti, 6 milioni di ebrei e 2 milioni di mussulmani e centinaia di migliaia di cristiani con pari diritti al voto, lavoro, cittadinanza, libertà di culto, libertà sessuale etc.

Nelle città gestite dalla Palestinian Authority PA che per oltre 10 anni ha vietato le elezioni, gli omosessuali sono condannati a morte, gli israeliani non hanno diritto di camminare per strada e 300 ebrei ad Hebron sono chiamati Coloni.

Nonostante le numerose missive inviate al Presidente della Facoltà di Torino sul verificare i contenuti di tali organizzazioni, dare la possibilità ad israeliani di rispondere, ricordare l’importanza del creare dialogo e cultura vera (la Sinagoga di Torino dispone di una biblioteca con oltre 9000 testi) non è stata data nessuna risposta.

Quando ci si chiede perché esiste l’antisemitismo, voltate lo sguardo alle Università, ai libri ristampati, al linguaggio nei giornali ed al fatto che si possano esprimere insulti senza rischio di querele e prigione.

Pubblicato da Rebecca

Ebrea ortodossa, nata in Italia, cresciuta in Francia ed israeliana da poco, desidero far conoscere il pensiero e le tradizioni ebraiche, dialogando con rispetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: