Sukkot: Lo strano comandamento che ci chiede d’esser felici

Sukkot e’ la sola che la Torah chiama ‘Hag

Les 3 Mitzvot di Sukkot sono Vivere nella Sukka, avere e scuotere il Lulav e…

RALLEGRARSI !

Come puo’ la Torah obbligarci a provare un sentimento ? Puo’ chiederci di mangiare Kasher, di non fare una melakha a Shabbat, d’ascoltare lo Shofar, di mangiare la matza a Pessa’h… Tuttavia come puo’ costringerci a provare un sentimento ?

Questo e’ il miracolo della Sukka…

Una volta entrati nella Sukka siamo presenti col corpo ma poi dobbiamo includere l’anima e ricordare l’obbligo d’esser felici, quindi cerchiamo qualcosa di speciale ed osserviamo… Osserviamo quello che c’e’ nella Sukka: cibo, decorazioni, colori ma anche le persone a noi care… Guardandole ci ricordiamo che, poco importa gli ostacoli ed i momenti bui, ogni anno HaShem ci ha regalato nuovi incontri, nuovi regali e nuovi miracoli !

Perche’ costruiamo la Sukka ? La Mitzvah ci e’ stata data per ricordare che i figli d’Israele furono nutriti con la manna, protetti dalle freccie ed i serpenti e diretti guidando i nostri passi per 40 anni nel deserto grazie alle nuvole di Gloria Divina … Ossia da HaShem.

Questo e’ quello che rende Sukkot speciale: potremo usare questa gioia ogni giorno dell’anno ma a Sukkot diventa una Mitzvah ! Forse e’ proprio questa considerazione e gratitudine a benedire il nuovo anno…

Un grazie a Yitz’hak Cohen per il bel Dvar Torah !

Pubblicato da Rebecca

Ebrea ortodossa, nata in Italia, cresciuta in Francia ed israeliana da poco, desidero far conoscere il pensiero e le tradizioni ebraiche, dialogando con rispetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: