Sukkot : il Lulav, 7 elementi per 7 personaggi

La Sukkah della scuola Aish HaTorah, Gerusalemme, difronte il Kotel

La Torah ci prescrive di Vivere nella Sukkah per 7 giorni

Amici del Giardino, parleremo della Festa piu’ ebraica che ci sia, la sola non emulata dal Cristianesimo ed Islam: La Festa dei Tabernacoli o delle Capanne ! E’ la Terza festa di Tishri, colei che chiude le 3 Feste di Pellegrinaggio Il Commandamento prevede di costruire la Sukkah Capanna, con del fogliame sul tetto e di costituire un Lulav, da agitare in 6 direzioni: nord, sud, ovest, est, dentro e fuori… Entrare nella Sukkah e’ paragonato al versetto del Cantico dei Cantici 1:4 quando il Re ci fa entrare nei suoi appartamenti ed ha cura di noi.

I 7 elementi del Lulav

Il Lulav לולב rappresenta Am Israel, il popolo d’Israele composto da 12 tribu’, due mezze-tribu’ ed una tribu’ di convertiti i gherim tradotti in malomodo come gli stranieri . Queste 4 specie Arbaat Haminim rappresentano gli ebrei che compiono le mitzvot, quelli che le ignorano, quelle che hanno un buon carattere midot tovot e quelli che ne hanno uno pessimo.

I 7 invitati pastori sono in ordine cronologico Abrahamo, Isacco e Giacobbe-Israele, Yossef HaTzaddik-Giuseppe, Moshe, Aaronne ed infine David HaMelekh Il Re. Ognuno di loro ha una Mida qualita’ precisa corrispondente alle 7 Sefirot ma non entreremo del dettaglio.

I 7 Pastori
  • Il ramo verde di Palma Lulav rappresenta Yossef HaTsaddik – la Palma da frutti ma non ha profumo cosi’ come alcuni ebrei che compiono le miztvot ma hanno un brutto carattere.
  • I 3 rami di Hadas הדס Mirto che rappresentano Abrahamo, Isacco e Giacobbe-Israele: i 3 patriarchi – il Mirto ha un buon odore ma non da’ frutti, come gli ebrei che hanno un buon carattere ma non rispettano i comandamenti.
  • I 2 rami di Aravot ערבה Salice rappresentano Mose’ ed Aaronne HaCohen, non emette profumo e non da frutti come gli ebrei che non rispettano le miztvot ed hanno un brutto carattere.
  • Tenuti insieme alla palma da legamenti vegetali, vanno uniti all’ Etrog אֶתְרוֹג Cedro rappresenta David HaMelekh un frutto con un buon odore privo di difetti, la finalita’ a cui ogni ebreo dovrebbe ambire: fare le mitzvot adempiere i comandaenti ed avere un buon carattere.

Il 7 che preannuncia l’8 e l’Infinito

7 giorni di Sukkot + 1 giorno di Yom Tov chiamato Shemini Atzeret, evocano l’8 ossia Ein-Sof l’infinito e preannunciano la luce ‘Hannuka
Ci sono 8 pastori di uomini: Ishay il Padre di Davide, il Profeta Samuele, Il Re Saul, il Profeta Elia, Tsefania il profeta, Amos, il Re Tsidkiyahu ed il Messia…

il Rabbi Shneur Zelman evoca nel suo commento su Sukkot

Pubblicato da Rebecca

Ebrea ortodossa, nata in Italia, cresciuta in Francia ed israeliana da poco, desidero far conoscere il pensiero e le tradizioni ebraiche, dialogando con rispetto.

Una opinione su "Sukkot : il Lulav, 7 elementi per 7 personaggi"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: